Home In Città Svelata l’identità del “Batman” crotonese

Svelata l’identità del “Batman” crotonese

Alcune immagini postate sui social hanno scatenato la curiosità della città pitagorica

13462
0
CONDIVIDI
Foto: facebook.com/severino.iuliano.7
Miche Affidato – sezione post
Reale Mutua – sezione post
Crotoneok – sezione post

Alcune immagini postate sui social, pochi minuti utili a scatenare la curiosità e l’umorismo di migliaia di persone sparse per il territorio crotonese e non solo. E’ stata svelata l’identità del supereroe apparso nelle notti cittadine, avente le sembianze di “Batman”,  personaggio immaginario ideato da Bob Kane e Bill Finger che combatte il crimine della città Gotham City. Nel fumetto tutto porta al facoltoso Bruce Wayne, nella realtà pitagorica tutto è da attribuire ad un cortometraggio dal titolo “Silenzio Oscuro”, un Fan Movie realizzato dallo regista Severino Iuliano.

A svelare il segreto è lo stesso autore con un messaggio lasciato sulla sua pagina social facebook:

«È stata inaspettata l’ondata mediatica di questi ultimi giorni su social, giornali e persino sul tg regionale riguardo il “Batman a Crotone”…ma penso sia il caso di chiarire il mistero con questo “comunicato ufficiale”. Il Batman di cui tutti parlano è il protagonista del cortometraggio “Silenzio Oscuro”, un Fan Movie che tempo fa decisi di realizzare dopo una chiacchierata creativa con l’amico scrittore crotonese (e appassionato di fumetti) Aurelien Facente.  È un esperimento cinematografico nato per divertimento e per passione qui “a casa”, a Crotone, totalmente autoprodotto e indipendente, un corto-circuito di generi incentrato sulla tematica del tormento interiore. Quando si e’ scatenato il passaparola sui social, dopo una foto casuale pubblicata online, è stato divertente mantenere per un po’ il mistero, ci sembrava un “gioco” anche molto in tema con il titolo del cortometraggio. È stato bello comunque vedere la città rispondere con così numerose e diverse reazioni a quello che stava accadendo! La città stessa è entrata a far parte del progetto, ed ecco che Batman è diventato un personaggio “liberamente interpretato” da tutti. Dunque nessuna strategia di marketing o chissà quale pianificazione alle spalle: solamente la città che si è accorta di noi».

Come dichiarato dallo stesso Serafino Iuliano il corto avrà il marchio “Iuliano Brothers” come nel precedente progetto dal titolo “Underground crotonese”. 

«Io ho curato la regia del corto, scritto insieme ad Aurélien Facente, e per realizzarlo mi sono avvalso della collaborazione di mio fratello Aldo Iuliano che mi aiuterà nel montaggio e nella supervisione finale del prodotto»

Il corto avra’ il marchio Iuliano Brothers come nel precedente progetto “underground crotonese” Copia/Incolla in collaborazione con Kronos4D ha fornito i mezzi tecnici. Giuseppe Bombardiere ha curato la presa diretta, Domenico Covelli le musiche originali, John J. Williams aiuto regia, Angelica Lupi si è occupata di arredamenti e oggetti di scena, Michele Palermo e Giovanni Di Bella si sono prestati come attori.
Approfitto per ringraziare tutti quelli che ci hanno dato una mano, amici e conoscenti, aprendoci le porte delle loro case o delle loro attività per permettere a questo piccolo progetto di vedere la luce.

L’intento è quello di raccontare qualcosa di diverso e siamo fieri di averci provato.
Ci siamo rotti la schiena per due notti e divertiti come non mai.

L.V.