A Crotone il Trofeo Milone promosso dalla Judo Calabro Brugellis

0
Il mondo della tecnologia – news- scadenza 5 novembre

Crotone città dell’arte marziale Judo: il PalaMilone ha ospitato questa mattina la Nuova Edizione del Trofeo Milone, promossa dall’Asd Judo Calabro Brugellis con il Campionato Italiano Juniores maschile e femminile, voluto dalla Fijlkam. Come ogni anno presso l’impianto sportivo sono giunte diverse scuole di Judo da tutta la Calabria per contendersi l’ambito Campionato dove, il primo classificato di ogni categoria di peso, andrà a Roma alla Finale Nazionale in programma nella giornata di domenica 5 maggio 2019.

Inoltre il 29 giugno, sempre presso il PalaMilone, si terrà uno stage di Judo con il campione mondiale Matteo Marconcini (Arezzo, classe 1989) vice campione mondiale di Judo, insieme a tutto il gruppo sportivo dei carabinieri.

«Questa giornata è dedicata ai ragazzi nel nome di Milone – ha dichiarato Aldo Brugellis –  noi abbiamo il dovere di commemorare questo grande atleta che ha compiuto nel passato grandi successi per nome e conto di questa città. Noi vogliamo trasmettere a questi giovani il messaggio sportivo di Milone, di diventare grandi atleti a livello nazionale e internazionale. Qui al PalaMilone c’è tutta la Calabria di Judo. Crotone è stata sempre una sede ambita per questa disciplina, su scala nazionale e internazionale abbiamo avuto molti successi. La Federazione in base ai risultati nazionali ci ascolta, ci sostiene, e manda il Judo qui. Orgogliosi di essere crotonesi».