A Crotone nasce l’associazione psicoeducativa A.P.E.

A Crotone nasce l’associazione psicoeducativa A.P.E.

Open days presso la sede in occasione della giornata di consapevolezza sull'autismo

Nasce a Crotone l’associazione A.P.E. (Associazione psicoeducativa). Una nuova realtà che prende vita dall’iniziativa di un gruppo di genitori che si sono conosciuti nelle sedi dello S.P.E.R di Crotone e Cirò Marina, noti per gli interventi psicoeducativi e riabilitativi nell’ambito dei disturbi del neurosviluppo.

L’Associazione A.P.E. si è concretizzata per dare forza alle prospettive di recupero attraverso le strade della terapia comportamentale intensiva, promuovendo la divulgazione di laboratori operativi per l’autismo e sostenendo in vario modo le famiglie.

Presidente dell’Associazione è la Prof.ssa Loredana De Santis, Vice-Presidente è la Dott.ssa Daniela Iaconianni, Direttore Amministrativo è la Dott.ssa Simona Innaro.

È errato il presupposto che le persone con autismo non possano fornire prestazioni adeguate – si legge in una nota inviata dall’associazione -. Occorre combattere tale pregiudizio per evitare che la persona cresca in condizioni di forte dipendenza, dando la possibilità di vivere una vita adeguata alle richieste ed alle opportunità che la società mette a disposizione di tutti.
Per fare ciò, occorre produrre un cambio culturale, lavorare su progetti individualizzati per favorire l’inserimento successivo nei contesti professionali e sociali.

Pertanto l’obiettivo dell’Associazione A.P.E. è di sensibilizzare il territorio, le istituzioni pubbliche e private, le scuole per ogni ordine e grado.

L’Associazione A.P.E. in occasione della giornata sulla consapevolezza sull’autismo, ha previsto dei momenti informativi dal primo al 10 aprile 2021, con Open Days, presso la sede S.P.E.R sita in via Vecchia Carrara n. 13 – Crotone, 88900.

Nel rispetto delle norme anti Covid è possibile prenotarsi al 334.9200542.