A Isola di Capo Rizzuto nasce una nuova realtà: “Il giardino degli aranci”

A Isola di Capo Rizzuto nasce una nuova realtà: “Il giardino degli aranci”

Isola di Capo Rizzuto (KR) – Una nuova realtà ha preso vita nel cuore di Isola di Capo Rizzuto, si tratta de “Il Giardino degli Aranci – Senior Housing”, frutto delle idee di tre giovani professioniste. Una residenza per anziani, autosufficienti o parzialmente autosufficienti.

L’inaugurazione, svolta nella serata di giovedì 30 dicembre, ha visto la presenza anche del primo cittadino Maria Grazia Vittimberga.

C’è grande entusiasmo per questo nuovo progetto come ci conferma la presidente, Floriana Petrocca, affiancata in questa avventura da Antonella Maiolo e Hilary Rocca.

“Abbiamo a disposizione 6 camere da letto, cinque doppie e una singola. Sono disponibili tutti i servizi necessari. La nostra non è una classica struttura ma è un luogo nel quale accogliere al meglio i cari, avanti con l’età, che vogliamo approfittare di questa residenza. Essendo la struttura dedicata a gente autosufficiente o parzialmente autosufficiente non viene meno la presenza di figure specializzate. C’è la presenza di un medico, di un fisioterapista, dello psicologo. A pieno regime, con tutti i posti letto occupati sarà anche prevista la presenza di 4-5 OSS”.

Una struttura nella quale sentirsi come a casa, non dei semplici ospiti.

“Si, coloro che si affideranno alla nostra struttura saranno totalmente liberi di entrare ed uscire, andare a fare i propri giri, le proprie faccende, poi fare ritorno. Siamo tre ragazze, oltre a me che svolgo il ruolo di presidente della struttura c’è un’altra ragazza che è la rappresentante legate e un’altra che svolge il ruolo di assistente sociale”.

Il Giardino degli Aranci – Senior Housing può contare su un ampio giardino con la presenza di un aranceto e di pergolati. Previste inoltre attività motorie all’aperto oltre che attività ricreative e culturali.