(Video) A Le Castella la Khatmandu Band incanta il porto turistico con le canzoni di Rino Gaetano

(Video) A Le Castella la Khatmandu Band incanta il porto turistico con le canzoni di Rino Gaetano

Le Castella – Nella cornice del porto turistico della località castellese, frazone di Isola Capo Rizzuto, la Khatmandu Band ha omaggiato ieri sera il cantautore crotonese Rino Gaetano coinvolgendo la platea accorsa per il concerto che fa cantare al pubblico pezzi ancora attuali e mai dimenticati. La serata è stata dedicata a Giancarlo Muscò, storico frontman del gruppo, che ha lasciato la vita troppo presto.

Inserito nel cartellone estivo dell’amministrazione comunale di Isola Capo Rizzuto (Crotone), ha fatto tappa “Solo con Rino Tour“, in cui Luigi Caterisano (voce), Giovanni Olivadese (batteria), Antonio Leto (chitarra solista), Enzo Gentile (tastiere e piano) e Marcello Corigliano (basso) guardano oltre con una serie di concerti rispettando le normative vigenti legate al Covid-19 e, nonostante mascherine e distanziamento sociale, il porto turistico si è animato con le canzoni indimenticate del cantautore.

Da Solo con Io, E io ci sto, I love you Marianna, Ahi Maria, Stoccolma, A mano a mano, Berta Filava, passando tra le note di Nun Te Reggae Più, Mio fratello è figlio unico, Gianna, Escluso il cane, Spendi spandi effendi, la serata si è conclusa con l’omaggio a Giancarlo Muscò con “Aida” e poi il pezzo finale “Ma il cielo è sempre più blu” che entusiasma e fa alzare gli occhi verso l’alto.

Danilo Ruberto