Aeroporto: registrati oltre 16 mila passeggeri

I dati forniti da Sacal si riferiscono al mese di giugno e includono i voli con Ryanair e AlbaStar
0
Michele Affidato – sezione post

L’aeroporto di Crotone decolla e lo fa facendo registrare, anche in questi primi mesi di nuova vita, numeri davvero importanti. Dati ai quali siamo abituati visto che già in passato lo scalo pitagorico non aveva di certo deluso le aspettative della compagna irlandese Ryanair che proprio per questo motivo ha più volte sostenuto il suo interesse verso l’aeroporto crotonese.

E proprio la compagnia gialloblu, pochi giorni dopo aver messo a disposizione degli utenti i biglietti per partire da e per Crotone, Pisa e Bergamo Oro al Serio, aveva più volte pubblicizzato le rotte addirittura dalla sua pagina facebook promuovendo i voli e offrendo prezzi davvero convenienti. Un’azione di marketing certo, ma anche una conferma di quella che è l’idea di Ryanair su Crotone. Lo aveva spiegato bene anche John Alborante, Sales and Marketing Manager di Ryanair per l’Italia, quando, in tenuta da turista, atterrò col primo volo a Crotone per ianugurare la stagione.

E proprio sulla stagione si lavora, in sinergia, come hanno sottolieneato anche i vertici Sacal, affinchè l’aeroporto non rimanga aperto solo d’estate. E se la volontà non dovesse bastare, ci pensano i numeri ad eliminare dubbie perplessità. Numeri forniti da Sacal che oltre alle prenotazioni con  Ryanair inserisce anche quelli di AlbaStar che anche grazie ai pacchetti “Vacanze in Calabria” promossi dal tour operator Futura Vacanze, proponendo diverse opzioni tra le numerose località turistiche calabresi dislocate sulla fascia Jonica , inserisce tra queste anche l’Aeroporto di Crotone.

Dal 9 Giugno e fino al 15 settembre la compagnia aerea con voli charter collegherà infatti Milano Bergamo e Verona a Crotone. Tornando a parlare di numeri il nostro scalo, nel solo mese di giugno, ha toccato quota 16830. Nel dettaglio, la tratta con maggiore flusso di passeggeri è quella da e per Bergamo Orio al Serio, con 10392 passeggeri tra arrivi e partenze (inclusi anche bambini); 4088 sono invece i passeggeri che hanno viaggiato da e per Pisa. Per quanto riguarda la compagnia Albastar, che vola solo un giorno a settimana, e cioè il sabato, la tratta da/per Bergamo ha registrato 1243 passeggeri, mentre da/per Verona 1107.