Al Centro Salute Turano la tecnica  PROMPT per favorire la comunicazione

Al Centro Salute Turano la tecnica PROMPT per favorire la comunicazione

Il PROMPT (Riorganizzazione di Target Fonetici Muscolari Orali) è una tecnica che incorpora i principi neuromotori, somestesici, nonché l’informazione uditiva e visiva per fornire un feedback al sistema dello linguaggio. La tecnica si basa su una visione olistica di tutti i domini interessarti: fisico-sensoriale, cognitivo-linguistico, socio-emozionale. Può essere applicata a bambini con ritardo del linguaggio, disturbo fonetico-fonologico, disprassia, disturbo dello spettro dell’autismo.

Il PROMPT incorpora tutte le forme e le modalità di comunicazione (es. uditiva, visiva e tattile) e, a seconda del paziente, può usare una singola modalità o forme e tipi diversi di comunicazione. Il logopedista PROMPT fornisce informazioni a tutti questi canali utilizzando il tocco, la pressione, posizionamenti specifici sul volto del paziente, creando una consapevolezza uditiva e visiva e la sensibilità al timing. Ogni tipo di informazione viene utilizzato prima come supporto per i meccanismi di controllo del linguaggio in via di sviluppo o interessati da un disordine o per le strutture corporee (il tono, il tronco, il controllo della testa del collo e la stabilizzazione).

In secondo luogo, quando si è sviluppato o riconquistato un certo grado di controllo, per finire i movimenti dei sottosistemi del linguaggio (la fonazione, la mandibola, la muscolatura, la lingua) in modo da arrivare a movimenti finemente controllati ed interattivi, flessibili ed indipendenti tra le strutture corporee. L’obiettivo finale è quello di integrare tutte le informazioni per arrivare alla comunicazione verbale interattiva e funzionale. All’interno del Centro Salute Turano tutte le terapiste sono formate per applicare il PROMPT in maniera appropriata a seconda del caso.

Segui la nostra rubrica SaluteOk