Al museo di Pitagora “Sulle tracce della Lagaria di Epeo”