Almanacco | Giovedì 17 novembre, Sant’Elisabetta: accadde oggi, compleanni e proverbio del giorno

Almanacco | Giovedì 17 novembre, Sant’Elisabetta: accadde oggi, compleanni e proverbio del giorno

Almanacco | Oggi giovedì 17 novembre è il 321° giorno del calendario gregoriano, mancano 44 giorni alla fine dell’anno: ecco l’almanacco di oggi con il santo del giorno, gli anniversari e le date da ricordare.

Occhi al cielo, ci sono le LEONIDI. Le Leonidi sono un prolifico sciame meteorico, è visibile ogni anno intorno al 17 novembre.

Onomastico

Oggi si celebra Sant’Elisabetta d’Ungheria protettrice dei panettieri. Elisabetta di Ungheria, che, ancora fanciulla, fu data in sposa a Ludovico, conte di Turingia, al quale diede tre figli; rimasta vedova, dopo aver sostenuto con fortezza d’animo gravi tribolazioni, dedita già da tempo alla meditazione delle realtà celesti, si ritirò a Marburg in Germania in un ospedale da lei fondato, abbracciando la povertà e adoperandosi nella cura degli infermi e dei poveri fino all’ultimo respiro esalato all’età di venticinque anni.

Proverbio del giorno

Il filo si rompe dal lato più debole

 

Accadde Oggi

1869 – Inaugurato il canale di Suez (153 anni fa). C’è la firma di un italiano dietro il progetto di un’opera ingegneristica tra le più grandiose della storia e con maggiori conseguenze sul piano politico-commerciale. Lì dove avevano fallito i Faraoni, i Persiani e finanche Napoleone Bonaparte, riuscì il trentino Luigi Negrelli, pioniere dell’ingegneria ferroviaria e civile.

1970 – Engelbart brevetta il mouse (52 anni fa). Il topo più celebre della storia fu inventato da un ingegnere elettronico americano, Douglas Engelbart, che il 17 novembre del 1970 ricevette il brevetto del primo mouse.

2003- Arnold Schwarzenegger diventa il trentottesimo governatore dello Stato della California. (19 anni fa). Nato in Austria nel 1947, vincitore a soli vent’anni del titolo di mister Universo, nel 1983 diventa cittadino americano. Con alle spalle dodici titoli mondiali nel body building, usa i muscoli per sfondare nel grande schermo: per tutti, per molti anni, è Terminator. Contemporaneamente studia, diplomandosi all’università del Wisconsin e sposa la giornalista televisiva Maria Shriver, nipote del presidente John Fitzgerald Kennedy, con la quale ha quattro figli.
.

 

Nati in questo giorno

1950 – Carlo Verdone (72 anni fa). Degno erede della grande tradizione della commedia all’italiana, e in particolare del celebre Alberto Sordi (al quale è stato spesso accostato), con le sue pellicole rappresenta, da oltre trent’anni, l’italiano medio con le proprie abitudini e manie.

1966 – Sophie Marceau (57 anni fa). Il suo ruolo di “Ambasciatrice del fascino francese” dice tutto sulla bellezza ed eleganza del personaggio, amata in patria e all’estero fin da giovanissima.