Almanacco | Martedì 8 novembre: Santo e Proverbio del giorno, accadde oggi e compleanni

Almanacco | Martedì 8 novembre: Santo e Proverbio del giorno, accadde oggi e compleanni

Almanacco | Oggi martedì 7 novembre è il 312° giorno del calendario gregoriano, mancano 53 giorni alla fine dell’anno: ecco l’almanacco di oggi con il santo del giorno, gli anniversari e le date da ricordare.

Onomastico

Oggi si celebra San Goffredo. Goffredo nacque nel 1066 a Moulincourt, diocesi di Soissons e il suo nome deriva da “Gottifredo”, che ha come significato “pace di Dio”, che lui utilizzerà durante la sua vita mediante le sue opere. Era il terzo figlio di una famiglia nobile. Fin da quando ebbe l’età di cinque anni, suo zio, il vescovo di Soissons, affidò la sua educazione all’abate di Mont Saint Quentin, un monastero vicino Péronne, dove Goffredo divenne monaco benedettino. Il Vescovo Goffredo fu veramente degno del suo nome, perché cercò senza riposo di ristabilire nella diocesi quella pace di Dio a cui il suo nome accennava.

 

Proverbio del giorno

Novembre bagnato, in aprile fieno al prato.

 

Accadde Oggi

1934 – Pirandello riceve il Nobel (88 anni fa). «Per il suo coraggio e l’ingegnosa ripresentazione dell’arte drammatica e teatrale» con questa motivazione, nel 1934, venne assegnato a Luigi Pirandello il Nobel per la Letteratura. .

1960 – John F. Kennedy eletto Presidente degli Stati Uniti (62 anni fa). John F. Kennedy alle presidenziali sconfigge il repubblicano Richard Nixon, diventando così il più giovane presidente degli Stati Uniti.

 

Nati in questo giorno

1935 – Alain Delon (87 anni fa). Attore simbolo del cinema francese, il suo nome è entrato nel linguaggio comune come termine di paragone del fascino maschile

1936 – Virna Lisi (86 anni fa). Tra le attrici più affascinanti del cinema italiano. Popolare anche a Hollywood, dove partecipa a film con Frank Sinatra e Tony Curtis, conquista nel tempo diversi riconoscimenti, tra cui due David di Donatello, un Prix d’interprétation féminine a Cannes e sei Nastri d’argento (record che condivide con Margherita Buy).

1942 – Sandro Mazzola (86 anni fa). Nato a Torino, è un dirigente sportivo e opinionista televisivo italiano, ex calciatore di ruolo attaccante e figlio di Valentino, sfortunato giocatore del grande Torino. Campione europeo nel 1968 e vice-campione mondiale nel 1970, ha indossato la maglia della Nazionale per 70 volte, segnando 22 reti. Alessandro Mazzola ha giocato nell’Inter dal 1960 al 1977, entrando in campo 417 volte con 116 gol. Con questi numeri nelle classifiche all time della serie A, a fine ottobre 2022, è 51° in quella delle presenze, 15° in quella dei calciatori che hanno indossato una sola maglia e 57° in quella dei marcatori. Con i nerazzurri ha vinto 4 scudetti e 2 Coppe dei Campioni..