Almanacco | Mercoledì 30 novembre, Sant’Andrea: accadde oggi, compleanni e proverbio del giorno

Almanacco | Mercoledì 30 novembre, Sant’Andrea: accadde oggi, compleanni e proverbio del giorno

Almanacco | Oggi mercoledì 30 novembre è il 334° giorno del calendario gregoriano, mancano 31 giorni alla fine dell’anno: ecco l’almanacco di oggi con il santo del giorno, gli anniversari e le date da ricordare.

 

Onomastico

Oggi si celebra Sant’Andrea. Tra gli apostoli è il primo che incontriamo nei Vangeli: il pescatore Andrea, nato a Bethsaida di Galilea, fratello di Simon Pietro. Il Vangelo di Giovanni (cap. 1) ce lo mostra con un amico mentre segue la predicazione del Battista; il quale, vedendo passare Gesù da lui battezzato il giorno prima, esclama: “Ecco l’agnello di Dio!”.
Lo storico Eusebio di Cesarea (ca. 265-340) scrive che Andrea predica il Vangelo in Asia Minore e nella Russia meridionale. Poi, passato in Grecia, guida i cristiani di Patrasso. E qui subisce il martirio per crocifissione: appeso con funi a testa in giù, secondo una tradizione, a una croce in forma di X; quella detta poi “croce di Sant’Andrea”. Questo accade intorno all’anno 60, un 30 novembre.

Proverbio del giorno

Sant’Andrea porta o neve o bufera

 

Accadde Oggi

1954 – Prima persona colpita da un meteorite (68 anni fa). Starsene comodamente stesi sul divano di casa propria e vedersi venire addosso un ospite indesiderato dallo spazio. E’ l’assurda esperienza capitata, il 30 novembre del 1954, all’americana Elizabeth Hodges, passata alla storia come primo caso accertato di essere umano colpito da un oggetto extraterrestre, nella fattispecie da un meteorite.

1979 – I Pink Floyd pubblicano The Wall (43 anni fa). Una copertina sagomata con mattoni bianchi, contornati di nero, con su scritti in stampatello nome della band e titolo dell’album. Si presenta così, nei negozi di dischi del Regno Unito, The Wall undicesima fatica “in studio” del gruppo rock Pink Floyd.

 

Nati in questo giorno

1874 – Winston Churchill : Modello universale di statista e stratega bellico, nonché uomo di profonda cultura, è annoverato tra i grandi uomini della storia occidentale.

1964 – Fabio Fazio: Conduttore di punta della Rai e personaggio pubblico, tra i più amati e, nello stesso tempo, criticati, con le sue trasmissioni innova e raccoglie consensi di pubblico e critica