Ambiente e territorio nella scuola di formazione politica promossa da Gioventù Nazionale

Ambiente e territorio nella scuola di formazione politica promossa da Gioventù Nazionale

Sabato scorso, 26 febbraio a Crotone, si è svolta la prima tappa della scuola di formazione politica organizzata da Gioventù Nazionale Calabria sui temi di ambiente e territorio, insieme ad alcuni esponenti politici nazionali ed europei. Presenti al tavolo dei relatori l’onorevole Augusta Montaruli, di Fratelli d’Italia, la quale ha presentato una relazione sulle energie rinnovabili e la proposta di legge costituzionale recante modifiche agli articoli 9 e 41 della Costituzione in materia di tutela dell’ambiente.

Presenti al tavolo anche L’eurodeputato   Raffaele Fitto collegato in videoconferenza dove ha espresso la sua vicinanza fortissima al tema e quanto sia centrale al giorno d’oggi, l’assessore all’ambiente del comune di Ferrara Alessandro Balboni, che ha illustrato e sviscerato il tema soprattutto dal punto di vista amministrativo dato il suo ruolo importante nel Comune di Ferrara, il responsabile Regionale di CulturaIdentità Pasquale La Gamba, il quale ha moderato la scuola, il Consigliere comunale di Lipari e componente del direttivo nazionale di Fdi Francesco Rizzo, che ha dato una visione storico-filosofia sul tema. Si è discusso anche di quanto sia importante fare militanza partendo proprio dai movimenti giovanili.

Così scrive Gioventù Nazionale Crotone: «Ringraziamo per la professionalità e per la disponibilità i relatori che hanno partecipato all’evento. Tutto questo è stato possibile grazie ai ragazzi di  Gioventù Nazionale –  continua il Presidente Provinciale di Crotone Domenico Leto  –  e merito soprattutto del Coordinamento Regionale  che ha da sempre creduto fortemente in questo progetto che ora sta diventando realtà. Crotone meritava questo tema, per un fatto storico-industriale della città di Crotone . Qui  si è tenuta sola la prima tappa della scuola di formazione politica, la prossima si terrà a Cosenza l’11 marzo, successivamente a Reggio Calabria il 18   e infine ci sposteremo a Catanzaro il 25  per l’ultima tappa. Grazie anche al coordinamento provinciale di FdI e Michele De Simone, il coordinatore Provinciale. Un ringraziamento particolare a Wanda Ferro, che dimostra sempre tanta vicinanza e presenza al movimento giovanile. Finalmente dopo un sacco di tempo La Città di Crotone torna ad essere protagonista nella scena politica».