Amministrative 2020, Danilo Arcuri: «Il dato ci fa sperare nella ricostruzione del centrosinistra, e riunire tutte le anime»

Amministrative 2020, Danilo Arcuri: «Il dato ci fa sperare nella ricostruzione del centrosinistra, e riunire tutte le anime»


In questo momento il candidato Danilo Arcuri (centrosinistra, cinque liste) è terzo tra le preferenze a sindaco, abbiamo effettuato una piccola intervista su come sta vivendo questo momento in cui si stanno spogliando le schede.

Dagli exit poll allo spoglio delle schede, come sta interpretando il voto in queste ore il candidato Danilo Arcuri? 

«Siamo un po’ sopra, ma è quella la tendenza, è un dato che ci fa sperare la ricostruzione del centrosinistra, manteniamo una percentuale che non è sconvolgente, è una buona percentuale».

Si aspettava di arrivare al ballottaggio?

«Non è che mi aspettassi di arrivare al ballottaggio, ho lavorato per arrivare al meglio, non posso rimproverarmi niente, abbiamo effettuato una campagna elettorale buona, considerando anche i tempi ristretti, il fatto che siamo partiti in ritardo, però insomma va bene così»

Come si ricostruisce il centrosinistra?

«Partendo dal progetto che abbiamo messo in campo, che è molto bello, molto serio, abbiamo raccolto tanto entusiasmo, e su questo bisogna ora investire».

Si aspetta una ricucitura con il PD di Iacucci?

«Ma guardi, io non mi sono mai posto all’estremo, è chiaro che bisogna riunire tutte le anime, bisogna essere inclusivi, mai esclusivi, è un mio principio, ci mancherebbe».


Come possiamo esserle utili? Chatta con noi