Anbeta Toromani ritorna in Calabria con “Preludes”

Anbeta Toromani ritorna in Calabria con “Preludes”

Catanzaro | Il balletto nella sua dimensione più intima ed essenziale. ‘Preludes’ è lo spettacolo in cui la danza s’intreccia con le note di un pianoforte suonato dal vivo, dando vita alla grazia e alla leggerezza che solo ballerini professionisti e di grande livello internazionale possono regalare al pubblico. L’evento fa parte della stagione teatrale di AMA Calabria e andrà in scena il 25 novembre alle ore 21,00 al Teatro Comunale di Catanzaro. Lo spettacolo è stato organizzato da AMA Calabria e sostenuto dal Ministero della Cultura – Direzione Generale dello Spettacolo e dalla Regione Calabria nell’ambito del progetto Calabria Straordinaria.

«Questo è il primo spettacolo di danza inserito nel cartellone – ha spiegato il direttore artistico Francescantonio Pollice – e sono lieto di avere dei ballerini straordinari, con una celebre carriera avviata da lungo tempo, come Anbeta Toromani, Amilcar Moret Gonzalez e Alessandro Macario. ‘Preludes’ sarà sicuramente un appuntamento che non mancherà di affascinare gli appassionati di danza e tutti i giovani che stanno avvicinandosi a quel mondo».

‘Preludes’ racchiude in sé l’essenza della danza e il suo ideatore e coreografo, Massimo Moricone, ha strutturato l’intero spettacolo proprio sui tre danzatori con cui ha già collaborato in precedenza. Senza la musica, però, non potrebbe esistere la danza, ed ecco la presenza in scena del pianoforte suonato da Sofia Vasheruk, in un legame tra le due arti che diviene totale sintonia tra i passi di danza e la musicalità.

È uno spettacolo in divenire, un continuo crescendo che si può assaporare nei preludi degli immortali compositori classici come Fryderyk Chopin, Claude Debussy, Sergej Rachmaninov e Johann Sebastian Bach. Lo spettatore viene preso per mano ed invitato ad ascoltare la danza e a guardare la musica, in uno scambio di qualità artistiche che si può provare solo con ‘Preludes’.

Una tale esperienza è possibile grazie ai tre ballerini in scena. Anbeta Toromani ha indossato le scarpette di danza sin da quando era bambina, in Italia è stata la trasmissione ‘Amici’ a renderla famosa nel 2002, ma già a Tirana, la città in cui è nata, ha ricoperto ruoli principali in ‘Giselle’, ‘Don Chisciotte’ e ‘Cenerentola’. Dopo la trasmissione che l’ha lanciata, non ha mai lasciato la danza, divenendo la protagonista di balletti classici come ‘Lo Schiaccianoci’ e ‘Romeo e Giulietta’. Una lunga carriera in cui spesso ha incontrato i ballerini che vedremo con lei in scena per ‘Preludes’, Alessandro Macario, che all’età di 10 anni è entrato a far parte della scuola di ballo del Teatro San Carlo di Napoli, e Amilcar Moret Gonzalez, attualmente primo ballerino del Ballett Kiel, oltre ad essere stato primo ballerino presso il “Bavarian State Ballet”, “Les Ballets de Monte-Carlo”, “Zurich Ballet” e “The Hamburg Ballet”, si è fatto conoscere in Italia per aver partecipato come ballerino professionista e insegnante di danza classica nella trasmissione televisiva “Amici di Maria De Filippi”.

I biglietti di ‘Preludes’ potranno essere acquistati presso la biglietteria del Teatro Comunale di Catanzaro, oppure s’invita a consultare il sito www.amaeventi.org, per l’acquisto on line. Per ulteriori informazioni ci si potrà rivolgere alla segreteria al numero telefonico 0961.741241 e 389.0670191 o contattandoci alla mail info@amacalabria.org