Antica Kroton, Via: “Questo progetto deve unire Crotone perchè è il nostro futuro”

Antica Kroton, Via: “Questo progetto deve unire Crotone perchè è il nostro futuro”

Crotone – E’ stato un percorso non semplice per la complessità del programma, irto anche di polemiche strumentali che non hanno tuttavia scalfito la nostra convinzione che Antica Kroton è il progetto della città di Crotone, non di una singola amministrazione. Abbiamo lavorato in silenzio, in sinergia con Regione e il Segretariato Regionale del MIC, costruendo un programma di interventi destinati a cambiare il volto della città di Crotone. Di Antica Kroton si parla dal 2012 ma solo in questi due anni si è dato concretezza e gambe al progetto che con l’approvazione dei documenti di indirizzo alla progettazione segna la tappa decisiva per aprire la stagione dei cantieri, della realizzazione delle opere”.

Commenta così l’assessore alla Cultura Rachele Via, l’approvazione da parte della Giunta dei DIP, strumenti che definiscono le linee guida del progetto e che saranno inviati ad Invitalia quale centrale di committenza.

“La riuscita del programma, considerata la sua complessità ed articolazione, è esclusivamente basata sulla capacità organizzativa e sul coordinamento delle varie componenti del programma stesso finalizzando in modo univoco i vari interventi sia quelli di stretta pertinenza del Comune che del Mic e della Regione. Un coordinamento che c’è stato e che è riuscito a fare sintesi” aggiunge l’assessore Via.

“Tra l’altro la procedura aperta di accordo quadro è uno strumento innovativo che ci consente di ridurre di oltre il 50% i tempi standard per le progettazioni e l’esecuzione dei lavori mettendoci nelle condizioni di rispettare il cronoprogramma che abbiamo stabilito. L’Unità Operativa Antica Kroton affiancherà i progettisti individuati attraverso i bandi” prosegue l’assessore Via.

I Documenti di indirizzo alla programmazione, che sono stati approvati ieri, costituiscono un ulteriore tassello nella costruzione di una vera e propria sensibilizzazione alla pratica culturale. Insisto: Antica Kroton è il progetto della città di Crotone e l’auspicio che tutti avvertano questo sentimento che deve unire e non dividere perché in gioco è il futuro della nostra città” conclude l’assessore Via.