Antonio Carvelli presente alla Maratona di Ragusa

Antonio Carvelli presente alla Maratona di Ragusa

Il corridore crotonese Antonio Carvelli presente.
Seppur in condizioni meteo avverse, domenica 22 gennaio si è regolarmente svolta la 18ma edizione della Maratona di Ragusa, dove a prendervi parte c’era il maratoneta crotonese tesserato con il G.S. Interforze Torino Antonio Carvelli che è riuscito a tagliare il traguardo della 42 chilometri ragusana in 3h 03′ 37″, risultato davvero straordinario visto il difficilissimo percorso di gara e le condizioni metereologiche non certo favorevoli.

È lo stesso Carvelli che racconta la terza gara in Sicilia in meno di due mesi: “oggi ho fatto una gara quasi perfetta, ma è stato davvero complicato arrivare al traguardo, non solo per il tracciato che ci ha visti correre su dei continui saliscendi in aperta campagna dove spesso l’asfalto era completamente assente e sostituito da fango e pozzanghere d’acqua minando il difficile equilibrio per le scarpe non adatte a quel terreno, ma a complicare le cose è stato decisamente il clima tra grandine mista a pioggia, nebbia e ovviamente tanto freddo.

È stata la prima volta in una gara che al trentesimo chilometro circa ho pensato a un ipotetico e improbabile ritiro perché pur fermandomi il percorso non mi avrebbe consentito di tornare nel luogo di partenza e il forte freddo mi avrebbe fatto andare in ipotermia, poi fortunatamente passo dopo passo sono giunto nel centro cittadino al quarantaduesimo chilometro completamente ghiacciato tirando un sospiro di sollievo e felice di aver tagliato l’ennesimo traguardo che mi porterà tra due mesi all’ennesima maratona”.

Antonio Carvelli alla Maratona di Ragusa

Ancora una volta il runner pitagorico riesce a imporsi in maratona ben figurando nella regina delle gare podistiche, nell’attesa del prossimo evento nazionale.