Asd Cutro, anche Gino Porchia a sostegno della squadra

Asd Cutro, anche Gino Porchia a sostegno della squadra

La campagna “il riscatto parte da qui”, dell’Asd Cutro, da giorni si pone l’obiettivo di porre l’attenzione sul riscatto sociale di cui il   territorio ha bisogno che può avvenire attraverso lo sport, salvando la quasi sessantennale storia della squadra di calcio, che ha forgiato diversi calciatori, oggi uomini.

Già il presidente Chiellino, il campione del mondo Vincenzo Iaquinta, e altre figure, hanno lanciato l’appello di una richiesta di aiuto. Tra questi anche Gino Porchia, ex calciatore del Cutro, e poi dirigente sportivo.

E’ giunta l’ora di scendere in campo, non con scarpette e divisa – ha dichiarato Porchia – ma con il cuore, per salvare la nostra amata e gloriosa società, che mi ha dato la possibilità di diventare un calciatore e un dirigente. La società ha bisogno di tutti noi cutresi. Diamo un piccolo contributo, ma avviciniamoci anche, divenendone dirigenti: da qui parte il riscatto”, ha concluso.