Asd Cutro, si dimette il presidente Chiellino

Così scrive l’Asd Cutro: Era già nell’aria da qualche settimana, ma con la comunicazione odierna Antonio Chiellino, rassegna ufficialmente le dimissioni dalla carica di Presidente dell’Associazione sportiva dilettantistica Cutro calcio.

L’ormai ex Presidente, ringrazia tutto lo staff dirigenziale con cui ha lavorato negli ultimi quattro anni e augura al futuro Presidente il raggiungimento di ambiziosi obiettivi. Le dimissioni di Chiellino, sono state anticipate da un appello fatto attraverso un videomessaggio sulla pagina facebook ufficiale del’ASD Cutro, nel quale lo stesso Chiellino, spiega le difficoltà e lo stato in cui versa la società sportiva, facendo trapelare il serio rischio di fallimento della stessa.
A dare continuità alla vita calcistica cutrese, sarà un nuovo gruppo di dirigenti che si è formato spontaneamente per cercare di recuperare entusiasmo, mantenere la categoria e salvaguardare il titolo sportivo.

Il nuovo gruppo è già a lavoro da qualche giorno, per costruire una struttura societaria solida, recuperare il parco di calciatori che erano stati svincolati, ha ricomposto lo staff tecnico riconfermando Mister Zangari, sta chiudendo alcune trattative di calciatori per rafforzare la rosa al fine di rendere una squadra competitiva e lottare per la salvezza. Nei prossimi giorni verrà ufficializzato il Presidente, il nuovo organigramma societario con i rispettivi ruoli.