Assemblea della coalizione di  Forza Italia, Lega, UdC e Noi con l’Italia: discussione sul PNRR

Assemblea della coalizione di Forza Italia, Lega, UdC e Noi con l’Italia: discussione sul PNRR

Un’assemblea provinciale, ampia e partecipata che affronti le istanze, le problematiche e le ambizioni dell’intero territorio.

È questa la decisione della riunione di sabato scorso, in cui i dirigenti dei partiti ed alcune rappresentanze istituzionali di Forza Italia, Lega, UdC e Noi con l’Italia si sono incontrati per continuare il percorso intrapreso e approfondire i temi e le linee programmatiche del documento “Andare Oltre per Andare Avanti”.

Nel mese di aprile, quindi, la coalizione darà vita ad un primo appuntamento assembleare, in cui riunire le diverse forze politiche ed associative per confrontarsi e condividere le tesi alla base di questa nuova azione politica.

Un’assemblea che coinvolga i dirigenti, i quadri e i militanti dei partiti e dei movimenti civici, rappresentativi di ogni territorio della provincia di Crotone, per meglio definire e condividere la strategia politica e i contenuti programmatici indicati nel documento “Andare Oltre per Andare Avanti”.

L’obiettivo è quello di definire meglio la natura, le caratteristiche e l’identità in sede territoriale, di un’ampia coalizione di forze politiche e di realtà associative, civiche e sociali, che vogliono intraprendere un’azione di rilancio e di rinascita di Crotone e della sua provincia.

Per fare questo bisognerà sviluppare un vero e proprio “piano d’azione” per mettere ordine al contesto politico, ridare forza prestigio ed autorevolezza al “Sistema Crotone” e liberare la città dalla incompetenza e dalla inconcludenza della Giunta Voce.

Nella riunione di sabato la coalizione si è già allargata ad alcuni movimenti civici che hanno voluto partecipare attivamente e condividere il percorso intrapreso.

Oltre all’assemblea si è deciso, inoltre, di tenere un incontro sui temi del PNRR. 

A giudizio unanime dei vertici della coalizione, il PNRR rischia di diventare, a Crotone e nella sua provincia, solamente un esercizio dialettico, con il serio pericolo di non riuscire ad intercettare le corpose opportunità che questo ambizioso piano potrebbe portare al nostro territorio.

Ecco perché, con l’aiuto di tecnici qualificati, i partiti hanno deciso di creare un momento di approfondimento che possa essere d’ausilio alle amministrazioni locali e al variegato mondo delle rappresentanze degli interessi.

f.to

On. Sergio Torromino – Forza Italia

Antonio Manica – Forza Italia

Vincenzo Camposano – UdC

On. Flora Sculco – UdC

Cataldo Calabretta – Lega 

Alfio Pugliese – Lega 

Oreste Gualtieri – Noi con l’Italia

Pisano Pagliaroli – Noi con l’Italia