Home In Calabria Associazioni Familiari della Calabria: eletto presidente del Consiglio Direttivo

Associazioni Familiari della Calabria: eletto presidente del Consiglio Direttivo

0
Crotone Service – Banner News
Michele Affidato – sezione post
Il mondo della tecnologia – news- scadenza 5 novembre
Reale Mutua – sezione post
CrotoneOk – Banner News
Rlm – Banner News
Omcs – Banner News

A Lamezia Terme si è svolta l’Assemblea del Forum delle Associazioni Familiari della Calabria, la rete di diverse associazioni di area cattolica che operano a favore e a sostegno della famiglia. Il Forum, con uno sguardo attento all’Esortazione Apostolica post-sinodale di Papa Francesco “Amoris Laetitia” promuove e salvaguarda i valori e i diritti della famiglia, come “società naturale fondata sul matrimonio”, per riconsegnare alla famiglia il diritto di cittadinanza affinchè occupi nella vita politica e sociale il posto che le spetta. La famiglia è, infatti, un soggetto sociale fondamentale, eroga servizi, cura i soggetti deboli, fa da ammortizzatore economico in tempo di crisi.

All’assemblea, convocata per il rinnovo delle cariche sociali, sono stati presenti: Movimento Cristiano Lavoratori, Coldiretti, Acli, Movimento per la Vita, Vivere In, SIDEF sindacato delle famiglie, CIF Centro Italiano Femminile, Famiglie Nuove del Movimento dei Focolari, AGE associazione dei genitori, Rinnovamento nello Spirito, Lega Consumatori, i Forum Provinciali delle associazioni familiari di Cosenza, Crotone e Catanzaro- Lamezia.

I delegati delle realtà associative hanno eletto per acclamazione per il triennio 2017-2020 il nuovo Presidente nella persona di Claudio Sandro Venditti, funzionario, giornalista e impegnato nel mondo ecclesiale e sociale nella diocesi di Catanzaro- Squillace. Succede ad Antonino Leo, di Vivere In, che con competenza e lungimiranza ha coordinato il Forum per due mandati a partire dal 2011.  L’assemblea ha eletto anche gli otto membri del consiglio direttivo che sono: Merilisa Del Giudice (MCL), Cristina Forestiero (Movimento per la Vita), Antonino Leo (Vivere In), Antonio Mondera (Lega Consumatori), Fabio Milazzo (Rinnovamento nello S.S.), Davide Pitasi (Acli), Marco Piccolo (Sidef), Cettina Strangis (AGE), ai quali, nella prima riunione già calendarizzata del direttivo, saranno attribuiti i ruoli statutari.

Il neo-presidente nel ringraziare per la fiducia e la stima in lui riposta dalle associazioni che lo hanno chiamato a presiedere il Forum delle associazioni familiari calabresi, ha sottolineato come la presenza e la disponibilità delle associazioni sia segno di un rinnovato desiderio di impegno a favore della famiglia in una regione in cui le famiglie sono sempre più povere e da cui i giovani sempre più spesso sono costretti ad andar via in cerca di un futuro migliore. Da qui l’importanza fondamentale del ruolo delle associazioni, che nella loro diversità e complementarietà possono insieme sollecitare politiche a favore della famiglia e far sì che il Forum si ponga come valido e propositivo interlocutore tra le istituzioni e le famiglie.