Avviata la messa in sicurezza di Capo Colonna

Avviata la messa in sicurezza di Capo Colonna

Il dipartimento Ambiente e Territorio della Regione Calabria, il 26 novembre scorso, ha dato parere favorevole di compatibilità ambientale per l’intervento di messa in sicurezza di tratti di falesie in erosione.

«Dopo 4 anni – dichiara l’assessore alla Tutela dell’Ambiente Sergio De Caprio – è stato completato l’iter autorizzativo per la messa in sicurezza dell’area archeologica di Capo Colonna gravemente colpita dall’erosione costiera. Un passaggio importante con cui, anche simbolicamente, inizia la rinascita di Crotone e della Calabria, violentate dall’abbandono e dall’indifferenza di chi invece aveva e ha il dovere di dare dignità e benessere alle comunità e alle famiglie della nostra gente».