Calabria – Il Comandante Interregionale Carabinieri “Culqualber” in visita alla Legione Carabinieri

Calabria – Il Comandante Interregionale Carabinieri “Culqualber” in visita alla Legione Carabinieri

Calabria Ieri mattina, presso il Comando Legione Carabinieri “Calabria”, il Comandante Interregionale “Culqualber”, Generale di Corpo d’Armata Riccardo Galletta, ha incontrato una rappresentanza dei circa 6.000 Carabinieri della Legione Calabria per complimentarsi con loro per il lavoro finora svolto, che è stato anche riconosciuto proprio nella giornata di ieri dalle parole del Ministro della Difesa, On. Guido Crosetto, nel corso della sua prima visita istituzionale. Infatti, la Legione Carabinieri Calabria è stato il primo reparto dell’Arma visitato dall’Autorità di Governo dal momento del suo insediamento.

Afare gli onori di casa è stato il Comandante della Legione Carabinieri Calabria, Generale di Brigata Pietro Salsano. Nel suo discorso, il Generale Galletta ha sottolineato l’importanza dell’unione, quale valore necessario per costruire un mondo e una società improntata alla solidarietà e al bene comune. L’unione, anche nei reparti dell’Arma, e lo spirito di corpo tra i Carabinieri rappresenta una strategia vincente anche nell’assolvimento dei quotidiani compiti istituzionali. In ultimo, nell’augurare a tutti un buon lavoro e un sereno Natale, il Generale ha evidenziato come la famiglia debba essere considerata un valore prioritario, poiché la sua coesione lascia emergere in modo positivo ed efficace le individualità di uomini e donne che, nei secoli, hanno fatto dell’Arma un punto di riferimento per la popolazione.

In ultimo, l’alto Ufficiale ha, in segno di vicinanza, salutato singolarmente tutti i Carabinieri presenti ovvero il personale dello Stato Maggiore legionale, i 5 Comandanti Provinciali, una rappresentanza dei Carabinieri dei Reparti Territoriali in servizio presso le sedi dislocate nella regione e dello squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria, nonché i delegati della Rappresentanza Militare.