Calabria, presentati gli “Sportelli del consumatore”

Calabria, presentati gli “Sportelli del consumatore”

Si è tenuta alla Cittadella Regionale la presentazione del progetto “Sportelli del Consumatore” Calabria. L’iniziativa, finanziata con fondi Mise, vede la Regione e, in particolare l’Assessorato allo Sviluppo economico e agli Attrattori culturali, quale soggetto attuatore e Unioncamere Calabria, come partner.

Il Progetto ha consentito la realizzazione di un sito, www.sportelloconsumatoricalabria.it, e l’apertura di otto sportelli dislocati in tutta la Regione, e affidati tramite bando alle associazione dei consumatori, per offrire informazioni, supporto e tutela nei principali settori (banche, assicurazioni, energia, telefonia, poste, ecommerce, viaggi) ai consumatori calabresi in un momento in cui truffe e frodi sono purtroppo sempre più diffuse”.

Sei le associazioni dei consumatori che sono state selezionate tramite avviso pubblico a copertura di otto uffici. Si tratta di Adiconsum, Codici, Assoutenti, Udicon, Federconsumatori e Codacons. “Una fase importante quella che si apre – ha commentato il dirigente generale del Dipartimento Sviluppo economico e Attrattori culturali Fortunato Varone – perché potenzia strumenti quali gli sportelli che aiutano il cittadino in problematiche che spesso da solo non potrebbe sostenere”. I fondi del Mise destinati all’iniziativasono quelli raccolti dalle sanzioni Antitrust.