Calabria unita per la vita, raccolta fondi per superare insieme l’emergenza

Calabria unita per la vita, raccolta fondi per superare insieme l’emergenza

C’è anche un giovane ingegnere crotonese tra i promotori di una raccolta fondi per sostenere la sanità calabrese nell’emergenza Coronavirus. Giovanni Sacco, consigliere di amministrazione di “Idea Crowdfunding” – portale di equity crowdfunding autorizzato dalla Consob – insieme agli altri soci si è reso protagonista di una iniziativa di solidarietà per l’acquisto di ventilatori polmonari per la terapia intensiva da consegnare alle strutture ospedaliere della nostra regione. L’iniziativa benefica è guidata dalla Fondazione Politeama di Catanzaro, una fondazione senza scopo di lucro il cui legale rappresentante è il sindaco della Città di Catanzaro. Ad abbracciare la causa, oltre ad enti, ordini, imprese del territorio e tanti cittadini sensibili che stanno donando somme importanti, c’è anche la crotonese Officina Kreativa, che si è resa partner dell’iniziativa e che ci si auspica che possa fare da apripista ad una partecipazione più massiva anche da parte della nostra provincia alla raccolta benefica. La campagna segue la scia di altre iniziative che sono state promosse nei territori maggiormente colpiti dal virus, l’intento è quello di sostenere concretamente l’impegno di medici e infermieri dei nostri ospedali. Un modo per far sentire la nostra vicinanza a chi combatte in prima linea questa difficile battaglia e a chi ha bisogno delle cure necessarie. Per donare basta collegarsi al sito www.calabriaunitaperlavita.it

Post Correlati