Calcio a 5 – La Futsal Kroton ritorna alla vittoria: fermata la capolista

Calcio a 5 – La Futsal Kroton ritorna alla vittoria: fermata la capolista

Calcio a 5 Serie C2 – La Futsal Kroton batte la Capolista Bisignano.

È andata in scena questo pomeriggio la settima giornata d’andata del campionato di C2 girone A con la Futsal Kroton che torna alla vittoria dopo tre sconfitte contro il Sinco Bisignano.

In un campo al limite della praticabilità, la squadra di Mister Marco Leto ha avuto la meglio sui cosentini con una partita tatticamente perfetta.

Nei primi minuti nessuna delle due squadre cerca l affondo per cercare la via del gol visto la posta in palio altissima..
Al 13′ la prima palla gol capita sui piedi di capitan Zanda , migliore in assoluto dei suoi,che davanti al portiere perde l attimo buono per concludere a rete mancando il possibile gol del vantaggio.

Alla seconda opportunità però, “Zandinho” trova un eurogol da venti metri con un missile che va a finire sotto l’incrocio dei pali , raccogliendo l applauso del pubblico presente, nonostante la pioggia battente, e della panchina avversaria.

Vantaggio però che dura giusto due minuti, quando sugli sviluppi di un calcio di punizione ,le marcature non proprio perfette lasciano spazio ad un tiro a colpo sicuro del giocatore ospite che ristabilisce il punteggio in parità.

Termina il primo tempo sul 1-1.
Nella ripresa Leto non apporta modifiche tattiche alla squadra e riparte concentrata consapevole di poter portare a casa l intera posta in palio.
Infatti nei primi 15 minuti della ripresa è tutto un monologo crotonese con gli ospiti in netta difficoltà nonostante il divario tecnico e di classifica, che cadono sotto i colpi di Zanda prima e di Rago poi, che si fa tutto il campo palla al piede e trafigge il portiere ospite con un tiro preciso sotto la traversa.

La Futsal Kroton gestisce, ma su un pallone innocuo perso su una rimessa laterale rimette in partita i cosentini che trafiggono un incolpevole Lettieri, esordio per lui in campionato, per il 3-2.
Ci si attende un forcing ospite alla ricerca del pareggio ma è sono i gialloneri ad avere ancora palle gol che nn sfruttano.

A 5′ dal termine il Bisignano prova il tutto per tutto inserendo il quinto uomo di movimento alla ricerca del pari, ma la retroguardia di Leto si difende bene e con ordine trovando in sequenza , con la porta sguarnita, il quarto e il quinto gol ancora con Zanda ( tripletta) e Le Rose.
Finisce così 5-2.
Con questa vittoria i crotonesi restano al quinto posto in piena zona play-off.
” Oggi dovevamo assolutamente vincere perché venivamo da partite giocate bene,ma dove alla fine non abbiamo raccolto nulla, Leto a fine gara.

I ragazzi in settimana hanno lavorato consci e consapevoli che un altro passo falso ci avrebbe psicologicamente fatto male e invece hanno reagito benissimo”. Sono contento innanzitutto per la vittoria – felicissimo Zanda- e poi per la tripletta. Questo è un gruppo fantastico perché anche nei momenti difficoltà non ha mai mollato.

Ora ci sarà la sosta e alla ripresa giorno 10 dicembre a Cirò Marina alle ore 15 andrà in scena il derby contro il Krimisa.