Campionato Italiano Pesca in Apnea: Fanito sul gradino più alto del podio

Campionato Italiano Pesca in Apnea: Fanito sul gradino più alto del podio

Isola di Capo Rizzuto (KR) – Un grande traguardo frutto dalla passione e della dedizione quella che ha permesso Maria Fanito, atleta dell’Isola Ambiente Apnea di salire sul gradino più alto del podio in occasione del Campionato Italiano Pesca in Apnea Femminile 2021 svolto nel litorale della prestigiosa cittadina di Torre San Giovanni nel leccese.
La Calabria si tinge d’Azzurro con le prestazioni di Maria Fanito che non si è arresa nonostante il frequente cambi d’assetto di gara anche mediante il sostegno del barcaiolo Fidenzio Rollo.
Per lei il podio è stato già raggiunto alla prima gara grazie ad un carniere con 2 pesci validi, una velocissima carvina ed un maestoso sarago hanno permesso di vincere anche il titolo di miglior preda. La seconda competizione è stata chiusa con un voluminoso Gronco, bandando cosi il suo primo posto, diventando campionessa.