Caro carburante, prorogato il taglio delle accise

Caro carburante, prorogato il taglio delle accise

In occasione della conferenza stampa di presentazione del Documento Economia e finanza approvato dal Governo, il ministro dell’Economia Daniele Franco, ha annunciato che il taglio delle accise è stato esteso fino al 2 maggio.

Una proroga di dieci giorni che dovrebbe continuare a far respirare non solo le famiglie, ma soprattutto le aziende. «Molte imprese – ha detto il Ministro – in questo momento stanno soffrendo moltissimo per effetto dell’aumento del costo dell’energia, il costo del gas naturale in marzo era 6 volte quello di un anno fa e questo ha un impatto enorme sui costi di produzione di moltissime imprese».

La guerra dopo due anni di grandi sacrifici, sta infatti mettendo a dura prova gli italiani. «Faremo tutto ciò che è necessario per sostenere famiglie e imprese, all’interno di una cornice di decisioni europee e equilibrio di conti – ha detto il premier Draghi -. Abbiamo stanziato quasi 16 mld fuori dalla legge di bilancio, e nelle prossime settimane capiremo come finanziare un ulteriore intervento. Siamo tutti al lavoro per costruire una risposta comune a uno shock comune – ha detto il Presidente del Consiglio -, come lo è stato la pandemia. Bisogna ripetere l’esperienza di straordinaria unità nazionale».