Caro carburanti: in Calabria arrivano le prime sanzioni per i distributori

Caro carburanti: in Calabria arrivano le prime sanzioni per i distributori

Primo caso di sanzioni per il caro carburante. La ditta che gestisce un distributore di carburanti sul territorio del comune di San Ferdinando, è stata multata dalla Polizia locale per l’omessa comunicazione telematica dei prezzi praticati.

A riportarlo è Ansa.It.

“La sanzione, di 1.032 euro, è giunta al termine di controlli disposti a seguito del caro carburanti e del varo in Consiglio dei Ministri del Decreto trasparenza contenente disposizioni per monitorare i prezzi della benzina.

La comunicazione telematica dei prezzi praticati, ricorda il Comune, è prevista dalla legge per migliorare l’informazione al consumatore e contribuire allo sviluppo della concorrenza ed al contenimento dei prezzi. La comunicazione dei prezzi praticati al Ministero delle Imprese e del Made in Italy – sezione “Osservaprezzi”, deve essere fatta con cadenza almeno settimanale e ogni qual volta i prezzi variano in aumento”