Il centro Noemi è nato per dar voce a chi non ha voce

Il centro Noemi è nato per dar voce a chi non ha voce

Così scrive la società cooperativa sociale “NOEMI” di Crotone: Il Consiglio di Amministrazione, i soci e gli operatori della “NOEMI” Società Cooperativa Sociale, attraverso questo messaggio, esprimono i loro più sinceri  ringraziamenti nei riguardi di chi, a seguito dell’effrazione subita presso la sede di Via Giovanni Paolo II, ha dedicato parole di conforto, supporto materiale, logistico e donazioni.

Si ringraziano le Istituzioni Locali per i messaggi sentiti di conforto e rassicurazione, le Forze dell’Ordine per la prontezza dell’intervento e la grande umanità dimostrata, gli Enti Pubblici e Privati, le numerose realtà del Terzo Settore, le Associazioni di Categoria e i singoli cittadini e non da ultimo tutte le Agenzie di Stampa e Televisive che oltre ad averci dimostrato solidarietà e vicinanza, hanno realizzato una grande  opera di sensibilizzazione. Ciascuno a proprio modo si è fatto prossimo alla Cooperativa confermando l’esistenza di quella rete che è fondamentale al fine di  realizzare interventi sinergici a beneficio del nostro territorio.

La Cooperativa ne è sicuramente rafforzata nello spirito nonostante il momento economico non facile. Noemi è nata per dare voce a chi non ha voce, continuerà in questa sua mission grazie
all’aiuto e al supporto di un’intera comunità. Con profonda gratitudine, “NOEMI” Società Cooperativa Sociale