“Chapeau 4.0”: Crotone ospita la grande festa della Pallavolo

Una grande festa dello sport e in modo particolare della Pallavolo, con un’occhio di riguardo rivolto alla solidarietà. La città di Crotone si prepara ad accogliere la due giorni della Chapeau 4.0, omaggio alla pallavolo calabrese nelle giornate di venerdì 20 e sabato 21 settembre presso il PalaKrò.

A presentare questa iniziativa nella mattinata odierna presso la Sala Giunta del Comune di Crotone sono stati il team manager della Pallavolo Crotone Giovanni Capocasale, l’assessore allo Sport Giuseppe Frisenda e in rappresentanza di Metaproduzioni il direttore Eugenio Mercuri.

«Questo è un evento organizzato da Metaproduzioni, società che si occupa di eventi sportivi e che in questo caso risulta legata alla FIPAV – ha sottolineato Giovanni Capocasale -, Champeau 4.0 è un evento che abbiamo voluto fortemente e per il quale volevamo concedere la cornice della città di Crotone. Si tratta di un quadrangolare che vedrà impegnate la Pallavolo Crotone (B2), il Volley Soverato (2), il Volley Marsala (A2) e il Volley Palmi (B1). Questo quadrangolare inizierà nella giornata di venerdì pomeriggio con i primi due incontri al termine dei quali verranno selezionate le due finaliste per il primo e secondo posto, con la gara di finale di si giocherà sabato alle ore 18:30. Al mattino invece si disputerà la gara per conferire il terzo e quarto posto».

Durante l’evento saranno conferiti inoltre alcuni riconoscimenti nazionali, una manifestazione che al di la del pure aspetto agonistico verterà anche su una spiccata vocazione alla solidarietà e al mondo del sociale. Sponsor Major dell’evento sarà e-Campus, università che è molto legata alle attività sportiva e che promuove a Crotone il Corso di Laurea in Scienze Moterie sia Triennale che Magistrale. «Questo evento ha uno scopo sociale, sposato dalla LILT, e vedrà la presenza di una raccolta di generi alimentari destinati alla mensa dei poveri di Padre Pio di Crotone, in modo da legare ancora di più l’evento al territorio: noi come Pallavolo Crotone abbiamo deciso inoltre di destinare un contributo economico importante da consegnare sabato pomeriggio a Don Ezio Limina che verrà a ritirare l’assegno».