Che bella vittoria per la Poseidon Crotone! Adesso i play off per la Serie B1

Che bella vittoria per la Poseidon Crotone! Adesso i play off per la Serie B1

La Pallavolo Femminile Crotone ha terminato il campionato e con il recupero di campionato, domenica scorsa, la squadra di mister Pietro Asteriti e Alfredo Argirò ha sbanca il campo del Trani, posizionandosi in classifica alle spalle della capolista. Adesso la squadra è pronta per i play off per tentare la promozione in Serie B1. Le Sirene della Poseidon Crotone hanno dovuto sopperire all’assenza di Mastrocinque e la condizione fisica di Gambuzza non al meglio, contro una formazione che essendo fuori dai giochi di classifica ha potuto giocare senza stress e pressione, onorando in ogni modo il campionato per loro giunto alla fine.

Questa serenità della formazione di casa ha permesso loro di fornire una prestazione di buon livello così come aveva già fatto nella settimana precedente contro il Bari sconfiggendo 3-1. La squadra, nelle dieci giornate di campionato di Serie B2, ha maturato 17 punti (la capolista ne ha 30), frutto di sei vittorie e quattro sconfitte, a parità di punti e numeri con la Fidelis Torretta. Nella Poseidon Crotone, ieri domenica 11 aprile 2021, la tensione si è taglia con il coltello, visto che dopo la sconfitta del Bari gli scenari sono cambiati, da un sicuro quarto posto si poteva ambire ad una migliore posizione finale in classica e un conseguente accoppiamento per i playoff più favorevole.


Quindi, per le ragazze di mister Asteriti, l’occasione era ghiotta per guadagnare i tre punti vittoria e agguantare così il Torretta al secondo posto in classifica. «Giocare queste gare è sempre complicato – ha dichiarato il tecnico della Poseidon Crotone Pietro Asteritiquando trovi una squadra che si può permettere di non avere stress da risultato, noi invece abbiamo gestito benissimo questo stress soprattutto quando abbiamo perso 25/23 il 2 set e soprattutto nel 3 dove abbiamo rischiato ma mai mollato ed alla fine siamo stati premiati. Una stagione chiusa alla grandissima con 6 vittorie su 10 incontri ed una qualificazione ai playoff per la promozione in B1 che stentiamo a crederci». Le Sirene affronteranno un’altro mini torneo per tentare la promozione in Serie B1. Le prime quattro squadre di ogni girone, infatti, si sfideranno con le gare di andata e ritorno per i play off. In palio c’è il salto di categoria.