Un Natale in dolcezza con la Ciambella panettone

0
Il mondo della tecnologia – news- scadenza 5 novembre

Ci si sveglia la mattina con in testa il pensiero di dovere fare moltissime cose. Tra il lavoro, le recite, le cene da organizzare e i pacchettini da infiocchettare, non si ha tempo per tutto il resto. Questo è il periodo più indaffarato dell’anno, non ci si deve trovare impreparati, soprattutto quando si presenteranno alla nostra porta amici e parenti passati da casa per gli auguri. Ecco perchè è sempre bene preparare dei dolci da poter offrire al momento del bisogno. Ci sono delizie che vanno consumate subito perché possono perdere freschezza, altre invece con il passare del tempo acquisiscono maggiore bontà. Ecco, il dolce di questa settimana è perfetto per questo periodo perché assomiglia tanto ad un panettone, anche se un panettone non è. è semplice da preparare e si può conservare nella pellicola da cucina in modo da presentarsi morbido al momento giusto.

CIAMBELLA PANETTONE

Ingredienti:

– 600 grammi di farina 0

– 2 uova

– 200 grammi di zucchero

– 130 grammi di olio di semi

– 60 grammi di rum

– 60 grammi di acqua

– 1 bustina di lievito

– 130 grammi di uvetta

– 1 confezione di frutta candita

– zucchero granellato

Procedimento: Prendete un recipiente capiente e metteteci dentro uova e zucchero, sbattendoli con le fruste elettriche. Aggiungete olio, acqua e rum, continuando a montare. Aggiungete la farina in piccole dosi e la bustina di lievito. A questo punto, aggiungete l’uvetta che avrete tenuto a mollo per circa cinque minuti, poi la frutta candita. Lavorate l’impasto fino a quando diventerà amalgamato. Dividete l’impasto in due, formate due filoncini, e sistemateli in uno stampo per ciambella ben oleato, uno da una parte, l’altro dall’altra. Coprite tutta la superficie con granelli di zucchero. Infornate in forno a 180 gradi sotto e sopra. A questo punto resterà ultimare la cottura per essere pronta a deliziare tutti quelli che la mangeranno.