Colazione abbondante e spuntini per stare al top

A volte i disturbi digestivi si possono eliminare senza diminuire la quantità di cibo, ma distribuendola in modo diverso nell’arco della giornata. È bene fare un’abbondante colazione, poi uno spuntino verso le 11, un pranzo leggero, un altro spuntino a metà pomeriggio e una cena leggera intorno alle 20.

Concedendosi due fuoripasto e alleggerendo pranzo e cena, non si costringe l’apparato digerente a sopportare uno sforzo eccessivo.