Con Ladies Sing The Words Crotone si riempie di musica: l’omaggio di Chiara Ranieri a Mia Martini

Con Ladies Sing The Words Crotone si riempie di musica: l’omaggio di Chiara Ranieri a Mia Martini

Ritorna la quarta edizione delle Donne che cantano le parole, ““Ladies sing the words””, presso i Giardini di Pitagora che, per sette sere fino all’1 settembre, diventeranno teatro a cielo aperto per le canzoni sotto le stelle. “A Crotone c’è sempre più bisogno di voce femminili, ma non solo a Crotone – ha detto Paolo Cerrelli direttore artistico della rassegna che avrà inizio domani alle 21,00 con Elviranna Aceto Trio ,  – ogni anno d’estate vi è questo percorso con uno strumento d’eccellenza che sono le voci femminili”. 

Cinque euro per assicurarsi un posto nella cornice del Parco Pitagora, per il programma inserito nelle Summer Invasion a cura di Arci e il Consorzio Jobel: “Invito i crotonesi a presenziare per i buoni concerti che vi saranno”.  Jazz e tanta musica cantautorale nelle serate proposte: “Un esempio per tutti il 28 luglio vi sarà il suo progetto interamente dedicato a Mia Martini”.

E poi gli appuntamenti estivi continueranno: “Spero nella prossima settimana di iniziare con il cartellone delle Summer, ora c’è questa rassegna e poi sarà pubblicato il programma completo delle serate – ha aggiunto Francesco Perri di Arci speriamo di rinnovare questo momento di convivialità, aggregazione e socialità che il mondo in questo momento storico ha bisogno. Siamo ancora dentro la pandemia, abbiamo una pandemia in Europa, ci sono delle situazioni in cui lo stare insieme e il confronto tra le persone può aiutare per costruire un mondo più tollerante e accogliente”. 

Il 14 luglio spazio dunque ad Elvira Trio, poi il 28 luglio  la voce di Chiara Ranieri omaggerà Mia Martini.  Il 4 Agosto sempre alle 21,00 Velia Ricciardi Duo. L’11 Agosto  spazio per Ingrid Naglieri Trio e poi ci si rivede sempre ai Giardini di Pitagora il 25 Agosto con  Noemi Luciani Trio. A concludere la Kermesse Sabrina Zumpano Duo il primo settembre.  

Tutti i concerti si svolgeranno nello spazio antistante il Museo di Pitagora: “Vogliamo solcare un percorso culturale con la musica jazz e le voci femminili, di cui ne abbiamo tante in città, come Sabrina Zumpano, Elvya e Chiara Ranieri”, ha concluso. “Ladies sing the word” dunque prevede un viaggio attraverso la musica proveniente da più parti del mondo, la cui essenza sono le atmosfere e le venature jazz, interplay ed improvvisazioni, ensemble ed assoli, ballate e composizioni d’autore.