Concorso Letterario “Uniti per la legalità”: l’opera di Olivo terza nella sezione “Lettere a Caino”

Concorso Letterario “Uniti per la legalità”: l’opera di Olivo terza nella sezione “Lettere a Caino”

Crotone – Il 12 Novembre si è svolta la premiazioni della 6° edizione del concorso letterario: “Uniti Per la legalità” a San Giorgio a Cremano in provincia di Napoli. Tematiche molto importanti che parlano delle violenze di genere e vittime innocenti che subiscono ogni giorno ingiustizie. A partecipare anche la poetessa crotonese Luisa Olivo, nella sezione “Lettera a Caino” che si è classificata al terzo posto con la sua opera dal titolo “Inganno d’amore”.

«Il tema da me portato – ha commentato la poetessa crotonese – riguarda la violenza ai danni della donna, che in molti casi, subisce nella propria dimora dal marito-compagno. Quella persona all’inizio appare come un angelo e per poi trasformarsi nel carnefice. Però ha un lieto fine la storia da me raccontata poiché lei riesce a toglierlo dalla sua vita, augurandomi e incoraggiando qualsiasi donna che si trova in tale situazione a ribellarsi e a non rimanere in questo stato di sottomissione».

La stessa Luisa Olivo ha infine concluso: «Ringrazio il presidente Francesco Gemito e la prestigiosa giuria per questo riconoscimento».