Coronavirus, De Luca ai ragazzi: «Mettete la mascherina, non abbiate timore di apparire demodè»

Coronavirus, De Luca ai ragazzi: «Mettete la mascherina, non abbiate timore di apparire demodè»


Coronavirus“A voi ragazzi di Napoli e della Campania chiedo di vivere la movida all’insegna del rispetto, della moderazione e dell’allegria vera: piu’ ironia, piu’ belle ragazze e meno pasticche, meno droga, meno siringhe e meno superalcolici, che sono la negazione della vita, della gioia e della socializzazione”. Cosi’ il governatore campano Vincenzo De Luca in una diretta Facebook. Il presidente della Regione ha voluto lanciare un appello ai giovani “da padre: non fatevi trascinare nella spirale della droga. L’anomalia – ha detto – non siete voi che non la assumete, ma quelli che perdono la testa tra droga e superalcolici. Non perdete la testa. Ho letto di quei ragazzi di 15 anni a Terni morti nel sonno dopo una dose: non si puo’ morire così”.

“Mettetevi queste benedette mascherine, – aggiunge il governatore – enon abbiate il timore di apparire demode’, io la mettero’ anche se andro’ al mare, tanto per dare l’esempio”.

De Luca: “Indosserò la mascherina anche al mare” from Agenzia DIRE on Vimeo.