Coronavirus, in Calabria nuova ordinanza per la ripresa degli sport

“A decorrere dal 6 luglio 2020 è consentita la ripresa degli sport di contatto e squadra”.
Alla fine è arrivata un’ordinanza regionale per far riprendere tutte quelle attività sportive che erano rimaste ancora ferme a causa delle disposizioni nazionali per l’emergenza sanitaria.

L’ Ordinanza, che porta la firma della presidente della Regione Calabria, Jole Santelli, potrà “essere aggiornata ove si rendesse necessario a seguito della
valutazione circa la situazione epidemiologica regionale, ovvero alla luce dell’emanazione di nuovi provvedimenti nazionali ovvero a seguito approvazione di linee guida con
aggiornamenti della letteratura scientifica”.

Nel documento si legge che “resta ribadita la necessità per tutte le persone che effettuano tali attività, di mantenere
comportamenti rispettosi dell’igiene, nonché del distanziamento interpersonale con divieto di assembramenti e dell’uso di protezioni delle vie aeree, ogni qualvolta le indicazioni lo prevedano. È’ necessaria l’immediata comunicazione ai Dipartimenti di Prevenzione delle Aziende Sanitarie Provinciali di ogni situazione di potenziale rischio determinatasi nei luoghi in cui si effettua l’attività.

Leggi qui l’ordinanza