Coronavirus, in Provincia incontro per valutare le misure di prevenzione

Coronavirus, in Provincia incontro per valutare le misure di prevenzione

Riceviamo e pubblichiamo:

Questa mattina si è svolta una runione nella Sala Giunta della Provincia, alla quale hanno partecipato il presidente facente funzioni Giuseppe Dell’Aquila, i consiglieri provinciali Simone Saporito e Rino Le Rose, il capo di Gabinetto Roberto Lumare e i dirigenti dell’ente.

La riunione è stata voluta dal presidente Dell’Aquila per fare il punto sull’emergenza Covid-19 e quindi valutare le misure necessarie da adottare per la prevenzione del contagio e la tutela della salute dei lavoratori e dei propri familiari.

Di seguito le disposizioni in vigore da oggi 9 marzo 2020 e fino al 3 aprile 2020:
– L’ingresso del pubblico è consentito nella sola giornata di mercoledì mattina dalle ore 10 alle ore 12. Gli ingressi saranno regolamentati prevedendo, in ogni momento, la presenza all’interno dell’ente di non più di tre utenti;
– I dipendenti sono autorizzati a ricevere il pubblico per esclusivi motivi d’ufficio e solo nel giorno prestabilito;
– La Stazione Unica Appaltante programmera’ esclusivamente le gare urgenti, che saranno espletate  di volta in volta previa disposizione del Dirigente;
– Divieto di assembramento per qualsiasi ragione;
– È fatto obbligo a ciascun dipendente di stazionare nella propria postazione lavorativa, evitando spostamenti che non siano dettati da motivi urgenti connessi all’attività d’ufficio;
– L’ amministrazione sta valutando, ove se ne ravvisi la necessità, eventuali situazioni che consentano l’utilizzo di forme di lavoro a distanza (smart working).
Queste misure, se necessario, potranno essere prorogate.
In queste ore è in corso di costituzione ed organizzazione un comitato d’emergenza con funzioni e compiti di informazione e  raccordo tra gli enti territoriali.
Si rammenta a quanti in queste ore stanno arrivando nel territorio regionale e provinciale dalle località della “zona rossa” che è fatto obbligo di dare comunicazione agli uffici sanitari locali e alla Regione Calabria attraverso la registrazione al link: www.emergenzacovid.regione.calabria.it.
Per informazioni contattare il numero 800767676