Covid – Resta in condizioni critiche la bimba calabrese di 5 anni

Covid – Resta in condizioni critiche la bimba calabrese di 5 anni

Resta in terapia intensiva e in condizioni critiche la bambina di 5 anni ricoverata per Covid-19 al ‘Bambino Gesù’ di Roma, dove è stata trasferita con un volo salvavita dell’Aeronautica Militare da Cosenza. “La bimba è ancora in terapia intensiva con prognosi riservata e in condizioni critiche per disfunzione multiorgano grave. Non ci sono novità dal punto di vista clinico”, riferisce l’ospedale pediatrico alla Dire.

La piccola è arrivata all’ospedale ‘Annunziata’ di Cosenza mercoledì mattina alle ore 5 “con un quadro di epatopatia acuta ma non aveva patologie pregresse“, aveva spiegarto alla Dire il dottor Pino Pasqua, direttore di Anestesia e Terapia intensiva dell’ospedale calabrese. A quanto risulta, la bimba non era stata vaccinata contro il Covid-19.

Dire.it