Covid, via mascherina e green pass. Speranza invita alla responsabilità

Covid, via mascherina e green pass. Speranza invita alla responsabilità

Da domani cambieranno le regole per il contrasto al Covid. Niente più green pass né obbligo di mascherina in quasi tutte le situazioni di vita quotidiana.

Ma il virus non è sparito, i contagi continuano e non bisogna abbassare la guardia.

Lo ha ribadito anche il ministro della Salute Roberto Speranza: “Non avere un obbligo – ha detto – non significa diventare irresponsabili. Ci sono ancora situazioni al chiuso e anche all’aperto dove ci possono essere condizioni di assembramento”.

E poi sulla campagna di vaccinazione: “Dobbiamo insistere sulle terze e sulle quarte dosi alle persone che hanno già una raccomandazione da parte delle autorità sanitarie come gli ultraottantenni e persone con fragilità”.