Crisi idrica a Crotone, al momento non c’è il rischio di chiusura delle scuole

La notizia della rottura della condotta idrica che serve la città ha messo in agitazione tutti i cittadini che si sono anche interrogati sull’eventuale chiusura delle scuole proprio nel primo giorno.

Al momento però, non ci sono pericoli anche perchè la maggior parte delle scuole – tutte nel caso di quelle di pertinenza comunale – sono dotate di autoclave.

I lavori alla perdita registrata presso Timpa del Salto sembrano continuare secondo cronoprogramma e, se tutto va bene, già nel primo pomeriggio potrebbero iniziare le manovre per far tornare l’acqua nelle case. Operazione che comunque necessita di diverse ore.