Crotone, 25 aprile al sole tra riflessioni, musica e divertimento

Crotone, 25 aprile al sole tra riflessioni, musica e divertimento

Nel giorno della festa della Liberazione la città si è svegliato sotto un caldo sole. In tanti si sono riversati sul lungomare e poi al Museo e I Giardini di Pitagora dove, promossa dalle associazioni del territorio, si sta svolgendo una giornata all’insegna della riflessione, del divertimento e della musica.

Nella mattinata tanti bambini hanno animato il Parco. Poi una tavola rotonda con istituzioni e illuatri relatori. Dopo pranzo artisti e dj crotonesi allieteranno il pomeriggio.

Dalle 18;00 in poi musica dal vivo con un concerto che sarà presentato da Chiara Ranieri. Ad esibirsi, tra gli altri,  il griot sengalese Boto Cissokho che farà ballare sui ritmi del West Africa, le percussioni del collettivo afro-italiano Mbolo Moy Dolo e la dancehall fra hip – hop e reggae con IceOne, Brusco & Papa Fral.

Una festa nella festa insomma vissuta, finalmente, all’insegna della “normalità” con il pensiero però rivolto alle popolazioni che vivono la guerra perché la libertà è un diritto di tutti.