Crotone, a lezione di Diritti al Liceo Classico Pitagora

Crotone, a lezione di Diritti al Liceo Classico Pitagora

Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Crotone nella persona del Presidente avv. Tommaso Vallone, unitamente al Tribunale di Crotone nella persona del Presidente Dott.ssa Maria Vittoria Marchianò, ha stipulato una convenzione per lo svolgimento del PCTO con il Liceo Classico Pitagora di Crotone rappresentato dal Dirigente Scolastico Dott.ssa Natascia Senatore, valida per gli anni scolastici 2021/2022 e 2022/2023.

Gli obiettivi di questa iniziativa sono lo sviluppo delle competenze in materia di cittadinanza attiva e democratica attraverso la valorizzazione dell’educazione interculturale, il rispetto delle differenze, il dialogo tra le culture, lo stimolo dell’assunzione di responsabilità, oltre la solidarietà e della cura dei beni comuni con la consapevolezza dei diritti e dei doveri, oltre al potenziamento della materia giuridica e lo sviluppo e la implementazione delle conoscenze e del ruolo dell’avvocato nella società, sia nell’ambito delle attività processuali che in quello extraprocessuale.

Il Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Crotone ha incontrato gli studenti presso l’Aula Magna del Liceo Pitagora giovedì 16 dicembre: le attività del progetto saranno coordinate dal Tutor esterno Consigliere Avv. Caterina Bilotti.

«Dobbiamo essere consapevoli di essere portatori di valori – ha detto il Procuratore della Repubblica Giuseppe Capoccia che ha incontrato gli studenti – il diritto deve consentire a tutti di poter mantenere i propri valori e di poterli esprimere.  Forse c’è un’invadenza di diritti che scorda i valori, spesso  un catalogo troppo preciso, freddo, puntuale, dimentica che i diritti servono a tutelare i valori, e se non si è consapevoli di quali valori devono essere tutelati dietro i diritti che sono uno strumento di tutela,  allora si perda il significato e tutto diventa appunto un freddo catalogo».