Crotone, a passo di Fitwalking con Tobia Loriga, Ayoub Idam e Antonio Albo

Crotone, a passo di Fitwalking con Tobia Loriga, Ayoub Idam e Antonio Albo

Crotone – A passo di Fitwalking per ricordare ai giovani l’importanza della prevenzione oncologica. Il 7 dicembre torna l’appuntamento tradizionale della sezione provinciale di Crotone della Lilt, Lega tumori, con la Quinta giornata nazionale di Liltwalking. La manifestazione coniuga sport e salute e tra studenti, associazioni e cittadini dalle 9 alle 15, presso la palestra dell’Alcmeone, le scolaresche si avvicenderanno in una staffetta della salute. Una maratona del benessere, di sei ore di cammino in piccoli gruppi. L’iniziativa focalizzerà l’attenzione su: lotta ai tumori: lo sport, come prevenzione e cura, giovani e movimento, sana due volte: parteciperanno Idam Ayoub, stella dell’atletica crotonese, Antonio Albo, campione Muay Thai, e Tobia Loriga, campione italiano dei pesi welter, oltre a diversi ospiti nazionali che hanno aderito alla manifestazione in cui potranno parteciparvi associazioni, scolaresche, gruppi e singoli di tutta Italia.

Tre gli eventi in programma per la Quinta giornata nazionale di Liltwalking: il 5 si inizia a Torre Melissa con “Tutti a scuola con il Fitwalking, Camminare bene per vivere meglio”, manifestazione che si terrà alle 14,30 presso l’Ics Giovanni XXIII, a cui parteciperanno il sindaco di Melissa, Raffaele Falbo, Francesco La Manna, consigliere con delega allo Sport, Giorgio Garello, trekker d’alta quota e coinventore del Fitwalking cross, Giuliana Spagnolo, responsabile gruppo Lilt Fitwalking per la sezione provinciale di Crotone; il 6 dicembre, alle 18.30, presso la Lega Navale Crotone “Storie di sport” con Giorgio Garello, che intervista Daniele Menarini. Il 7 dicembre, invece, appuntamento con la “ Liltathon”.

Post Correlati