Crotone, adesso testa all’esordio di Campionato

Crotone, adesso testa all’esordio di Campionato

Non continuerà il cammino di Coppa Italia il Crotone di Stroppa fermato in casa dalla Sampdoria di Eusebio DI Francesco, alla sua prima guida tecnica con i blu cerchiati. Dopo un buon avvio di partita, gli squali si portano avanti con realizzazione di Salvatore Molina su diagonale di Andrea Barberis. Successivamente il Crotone controlla bene la partita non subendo i blucerchiati, i quali rimontano superando gli squali con reti di Caprari, Quagliarella e Maroni.

Adesso il Crotone debutterà in campionato sabato 24 agosto alle ore 18,00. Derby di Calabria dunque, dove di fronte i pitagorici vi sarà il Cosenza di Braglia: «Avrei preferito fare una partita deludente per poter dire che gli avversari hanno meritato. Invece abbiamo fatto una grande prestazione sia fisica che mentale. Siamo pronti per cominciare il campionato. La mia preoccupazione era di arrivare ad inizio campionato con le gambe pesanti ed invece siamo migliorati sotto tanti aspetti» ha dichiarato a margine del match il tecnico Giovanni Stroppa.

Mentre il presidente Gianni Vrenna ha affermato in sala stampa al termine della partita che in settimana arriverà una punta, oltre ad esser presentato il difensore Antonio Mazzotta che ritorna in rossoblù.