Crotone – Andrea Tesoriere lascia Fratelli d’Italia

Crotone – Andrea Tesoriere lascia Fratelli d’Italia

Crotone – La notizia delle dimissioni di Andrea Tesoriere da Fratelli d’Italia arriva due giorni dopo la candidatura del padre, Ottavio Tesoriere, già assessore comunale e consigliere regionali, nella lista Forza Azzurri a sostegno di Roberto Occhiuto.

Ecco il comunicato integrale che ha divulgato il consigliere comunale:

“Nella giornata odierna, ho protocollato comunicazione ufficiale al Presidente del consiglio Comunale della mia fuoriuscita dal gruppo di Fratelli d’Italia, in qualità di capogruppo dello stesso, in Consiglio Comunale.

La mia scelta, sofferta in parte, è determinata da una gestione del partito stesso con metodi del tutto contrari ai principi democratici ai quali si ispira il mio operato di uomo e di politico.

La mia posizione, come anche quella di altri dirigenti del partito, è di assoluto imbarazzo e contrarietà per le modalità di gestione anche a causa della assoluta mancanza di confronto e dialogo interno sulle decisioni che sembrano più vicine a quelle di un gruppo che vuole mantenere esclusivamente il suo status quo.

Inaccettabili sono state, per ultimo, le decisioni intraprese dal partito nella scelta delle candidature alle prossime competizioni elettorali, tese, come già più volte palesato negli incontri interni, a favorire una candidatura di “servizio” funzionale per altri territori lontani dalla provincia Crotonese.

Il mio operato è sempre stato indirizzato al bene della città e lo sarà col massimo impegno nel prossimo futuro.

Nei prossimi giorni sarà indetta una conferenza stampa per meglio articolare le ragioni della mia decisione e per comunicare la mia collocazione futura, che certamente, posso anticipare, rimarrà nell’alveo del centrodestra”.

Consigliere Comunale 

Avv. Andrea Tesoriere