Crotone, Castello “chiuso” ma l’area rimane poco valorizzata

Crotone, Castello “chiuso” ma l’area rimane poco valorizzata

Crotone (KR) – Un’estate da vivere, la prima con minori restrizioni dopo mesi di incertezze legate alla pandemia. Con l’arrivo delle belle giornate e dei visitatori, che si spera possano essere numerosi, una maggiore attenzione dovrebbe essere prestata a Piazza Castello, area posta nel cuore della città di Crotone e del suo Centro Storico.

Così come in passato le porte del Castello Carlo V rimarranno chiuse ma questo non deve far passare in secondo piano la cura dell’intera area. Nei pressi dell’ingresso della struttura, infatti, l’erba continua a crescere indomita.

Stessa sorte anche per gli spazi verdi posti nelle vicinanze, diventati ricettacolo di erba e rifiuti. Anche i dissuasori di fermata non vivono momenti migliori con la ruggine a fare da contorno.