Crotone, Confcommercio e Akrea in sinergia per il centro storico

Crotone, Confcommercio e Akrea in sinergia per il centro storico

Riceviamo e pubblichiamo – I rappresentanti di Akrea e quelli di Confcommercio Crotone si sono recati personalmente nel centro storico della città per incontrare i gestori delle attività che operano all’interno del quartiere.

Erano presenti il Presidente di Akrea Antonio Bevilacqua, accompagnato dal dirigente Salvatore Frandina, il Vicepresidente di Confcommercio Crotone Luca Manica e il Direttore di Confcommercio Calabria Centrale Giovanni Ferrarelli.

Obiettivo dell’incontro quello di lavorare in sinergia direttamente con gli esercenti per proseguire il percorso intrapreso nelle settimane precedenti di rivitalizzazione del centro storico anche attraverso una più efficiente organizzazione della fornitura e fruizione dei servizi gestiti da Akrea.

A questo proposito, nel corso dell’incontro, si è concordato che ad ogni locale del centro storico verranno forniti, in comodato d’uso gratuito, dei contenitori riservati alla raccolta del vetro e del multimateriale; contestualmente sono state individuate delle aree dove tali contenitori verranno posizionati a fine serata per il successivo svuotamento da parte del personale Akrea.

Successivamente, agli stessi locali, verrà attivata la raccolta differenziata dell’organico, con la fornitura di idonea attrezzatura.

Si tratta di un ulteriore risultato concreto, frutto dell’impegno e della sinergia nata tra Confcommercio Crotone, Akrea e gli operatori del centro storico, allo scopo di riqualificare e rigenerare un quartiere suggestivo e carico di storia che potrebbe diventare un luogo della città cruciale e maggiormente attrattivo.