Crotone, dalla Shalom sedie e personale per un’estate anche per le persone diversamente abili

Crotone – Anche per l’anno 2022 la cooperativa Shalom può offrire alle persone con disabilità un’adeguata assistenza alla balneazione attraverso l’avviso pubblicato dal comune di Crotone denominato “Nessuno si senta escluso 2022”. Tale avviso ha messo in condizione le famiglie che prontamente ne hanno fatta richiesta nei termini, presso gli uffici del Comune di Crotone, la possibilità di poter contare su personale adatto e qualificato all’assistenza delle persone con disabilità e del servizio trasporto dalle proprie abitazioni alla spiaggia, cosicché venga riconosciuto il diritto all’inclusione dei propri cari e alla frequentazione della spiaggia Crotonese, superando gli ostacoli che i famigliari avrebbero dovuto affrontare per raggiungere tali obiettivi. La frequentazione delle spiagge per un crotonese è la normalità, e cerchiamo di renderla tale anche alle persone con disabilità.

Per attuare tale servizio, la cooperativa SHALOM mette in campo il proprio personale, sedie JOB e automezzi per il trasporto delle persone, le attività si svolgono presso il lido Kursaal, il quale ha le condizioni necessarie per rendere fruibile tale servizio.