Crotone, diversi appuntamenti sportivi presso la piscina olimpionica

Crotone, diversi appuntamenti sportivi presso la piscina olimpionica

Crotone – La Piscina Olimpionica Città di Crotone – gestita dal costituendo ATI ASD Rari Nantes L. Auditore Crotone e ASD Kroton Nuoto – ospiterà a partire da Sabato 25 e Domenica 26 Giugno tutte le manifestazioni agonistiche natatorie previste nel calendario regionale della Federazione Italiana Nuoto per la stagione outdoor 2022.

Il Comitato Regionale Calabria – presieduto da Alfredo Porcaro – ha scelto l’impianto comunale olimpionico come sede di tutte gli eventi finali regionali e come simbolo concreto di ripresa, riapertura e ripartenza.

Un totale di oltre duemila presenze renderà Crotone, e la sua Piscina Olimpionica, l’Hub di riferimento del nuoto calabrese e darà alle strutture ricettizie cittadine l’opportunità di offrire i propri servizi per tre weekend consecutivi.

Il 25 e 26 giugno si terranno le qualificazioni alle finali estive regionale per le categorie Esordienti e Categoria.

 08 Luglio p.v. si terranno le Finali regionali estive di Life Saving (nuoto per salvamento).

Il 09 e 10 Luglio p.v. si terranno le Finali categoria Esordienti.

Il 15, 16 e 17 Luglio p.v. si terranno le Finali Categoria.

In definitiva, tutto il grande nuoto calabrese sarà di scena a Crotone, presso l’impianto olimpionico comunale, alla conquista dei migliori tempi e piazzamenti individuali e di squadra. Dagli esordienti, agli atleti più grandi, sino al nuoto per salvamento: tutti andranno alla ricerca della prestazione individuale – verosimilmente qualcheduno avrà modo di stampare prestazioni dal valore nazionale e internazionale – e del maggio numero di punti da consegnare alla propria compagine sociale di appartenenza.

La A.S.D. Kroton Nuoto sarà parecchio sollecitata: non soltanto in qualità di organizzatore degli eventi ma soprattutto attraverso i propri atleti e tecnici che cercheranno di ritrovare i tempi perduti causa chiusura impianto e impedimenti della pandemia.

“Siamo orgogliosi di poter ospitare tutti i massivi eventi regionali qui a Crotone – dichiara il Presidente della Tetyana Hrydsenko – e per questo ringraziamo il Presidente del Comitato Regionale Calabria per averci scelto. Sarà un’emozione rivedere i nostri atleti sui blocchi di partenza. Sono stati anni difficili ma non abbiamo mollato, l’obiettivo nel brevissimo periodo sarà quello di tornare agli standard che ci hanno sempre consolidato tra le migliori società a livello regionale e nazionale.”.

“Affronteremo queste qualificazioni, del 25 e 26 giugno – dichiara il Tecnico Roberto Fantasia – in una fase di carico di lavori, mirato ad una messa in forma in vista delle prossime Finali regionali. I ragazzi sono molto motivati e sono sicuro che avranno notevoli miglioramenti cronometrici rispetto alla manifestazione precedente.”.

Appuntamento, pertanto, a sabato 25 giugno p.v. dalle ore 10.00 alle ore 15.00 – poi si darà spazio alla grande pallanuoto nazionale con l’incontro di Finale Playoff Promozione della Rari Nantes L. Auditore – per la prima sezione di Qualifiche per le finali estive categorie Esordienti e Categoria.

L’ingresso all’impianto per l’intera durata delle competizioni sarà consentito in forma gratuita.